L'iniziativa - DLF Venezia

Vai ai contenuti

Menu principale:

Associazione

Era divenuto indispensabile  adeguarsi ai nuovi sistemi di comunicazione  per estendere ai propri  iscritti nel modo più ampio possibile la conoscenza della nostra organizzazione, l'attività svolta, le iniziative in essere e non ultimo la possibilità per i soci di fare proposte, anche innovative, sull'attività istituzionale prodotta e da produrre.

Stiamo vivendo da qualche anno un cambiamento radicale in termini organizzativi, ma soprattutto sul piano economico e gestionale. Il gruppo FS sta infatti  modificando il rapporto con    il Dopolavoro Ferroviario, considerandolo presumibilmente  un onere anziché una risorsa,   riducendo i  contributi  e creando  in tal modo  i presupposti  per rendere sempre più difficile il  mantenimento dell'attività  associativa e solidaristica, che hanno fin qui caratterizzato l'attività istituzionale.

Basti pensare alla recente gara per l'affidamento della ristorazione ferroviaria sul territorio nazionale  assegnata " al ribasso " ad una ditta esterna   ed al fatto che ogni spazio, ogni struttura attualmente utilizzata dai soci del DLF è soggetta ad un canone di locazione sempre in aumento o in alternativa ad un obbligo di acquisto della struttura  utilizzata.

Per superare questo momento esiste l'esigenza di ridare in modo evidente un nuovo slancio alle attività istituzionali  inserendo  nelle  attività istituzionali   , in misura maggiore rispetto a quanto è stato fatto finora, le proposte  e le richieste  di cui ciascun socio può essere portatore. Noi riteniamo  che l'avere creato questa opportunità,  anche attraverso la creazione di questo sito, si  contribuirà a migliorare il rapporto fra   chi  gestisce il DLF  e i propri iscritti.

Siamo convinti che questa scelta, che via via potrà essere graficamente  migliorata, ci potrà aiutare a far crescere e valorizzare al meglio la nostra Associazione, creando in tal modo le condizioni per aumentare la nostra base associativa, in particolare fra il personale in servizio.

                                                                                                       Silvano Sguoto


 
Copyright 2016. All rights reserved.
Torna ai contenuti | Torna al menu